Crisi di Governo, cosa è emerso dall'incontro tra Salvini e Berlusconi

Crisi Governo Salvini Berlusconi
Crisi Governo Salvini Berlusconi

Le dimissioni del presidente del Consiglio Draghi e le conseguenti recenti dichiarazioni del capo politico Giuseppe Conte hanno portato le varie politiche a rivedere gli equilibri. Il leader della Lega Matteo Salvini e il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi, si sono incontrati nelle scorse ore a Villa Certosa in Sardegna. I due, attraverso una nota congiunta hanno affermato che governare con i Cinque Stelle è da escludere.

Crisi di Governo, incontro tra Salvini e Berlusconi: “Cinque Stelle inaffidabili e incompetenti”

Riguardo in particolare alle dichiarazioni da Giuseppe Conte fatte nelle scorse ore, è stato precisato nella nota che queste ultime, “contraddistinte da ultimatum e minacce – confermano la rottura di quel “patto di fiducia” richiamato giovedì dal Presidente Mario Draghi e alla base delle sue dimissioni”.

Si legge anche che “con il consueto senso di responsabilità” è stato “concordato di attendere l’evoluzione della situazione politica, pronti comunque a sottoporsi anche a brevissima scadenza al giudizio dei cittadini”.

“Fratelli d’Italia non condivide la scelta dei sindaci”ù

Nel frattempo il senatore di Fdi Patrizio La Pietra ha dichiarato in un comunicato: “Fratelli d’Italia non condivide la scelta dei sindaci di sottoscrivere la lettera aperta a favore dell’attuale governo e ce ne dissociamo formalmente e sostanzialmente. Ogni sindaco rappresenta la sua comunità in toto, compresi i tanti, tantissimi cittadini che non condividono questa posizione, e che anzi sono convinti del contrario. All’Italia serve un governo coeso, alternativo alla sinistra e legittimato dal voto popolare e non dai soliti giochi di palazzo. L’uso politico del ruolo istituzionale è fuori luogo ma soprattutto scava ancora di più il solco della fiducia dei cittadini nei confronti delle istituzioni”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli