Crisi di Governo, insulti social per Salvini

crisi governo insulti social

La crisi di governo aperta dal Ministro dell’Interno e vicepremier Matteo Salvini attraverso la nota diffusa nella serata di giovedì 8 Agosto 2019, “La maggioranza non c’è più, subito al voto”, ha scatenato, come prevedibile, molte reazioni. Stando a quanto riportato dal sito tpi.it, le elezioni anticipate (forse a Ottobre) si fanno sempre più concrete. Il dado è tratto: Salvini ha parlato, non si può più tornare indietro. E ora trema tutto il mondo politico.

Uno dei primi a rispondere è stato il premier Giuseppe Conte, il quale tramite una conferenza stampa, ha annunciato l’intenzione rimettere la fiducia nell’attuale governo al voto dei parlamentari. “Non spetta al ministro dell’Interno convocare le Camere e decidere i tempi delle crisi – chiosa Conte- A lui spetta nella sua veste di senatore e di leader della Lega di spiegare le ragioni che lo inducono a interrompere anticipatamente la sua esperienza di governo”.

E aggiunge: “in Parlamento dovremo dire la verità. Non permetterò più che si alimenti la narrativa di un governo che non opera, del governo dei no. Questo governo ha parlato poco e lavorato molto. Questo governo non era in spiaggia, ma nelle sedi istituzionali a lavorare”. Anche Luigi Di Maio non si è fatto pregare e ha risposto: “Salvini ha messo i sondaggi davanti agli interessi del paese. Non ho paura del voto, ma sono preoccupato per gli italiani”.

Crisi di Governo, insulti social

Ma le reazioni più accese arrivano dai social. Se molti follower di Salvini sono d’accordo con quanti detto dal Ministro, tanti lo accusano di aver tradito un patto, di aver voltato le spalle al governo. Molti gli insulti rivolti al leader leghista da parte degli utenti. Questi alcuni commenti: “Hai messo i tuoi interessi davanti all’Italia. Hai fatto cadere il governo perché un vero cambiamento fa paura a te e ai tuoi amici… BUFFONE”, “Complimenti hai tradito gli italiani.. alla fine siete tutti uguali…”, “Matteooo ricordi la famosa promessa fatta agli italiani di far durare il governo 5anni? Ecco, detto fatto. Pinocchio” e ancora “Giocate con la nostra pelle… Schifo…”.