Crisi di governo, le reazioni social dei politici alla fine della legislatura Draghi

Nell’era del digitale, anche le crisi di governo si sviluppano sui social: dopo il duro discorso di ieri sera del premier uscente al Senato, numerosi politici delle più diverse estrazioni politiche si sono riversati sulle proprie pagine Twitter e Facebook per rendere note le proprie opinioni in merito a quanto accaduto nei palazzi romani. Molti i tweet di supporto a Draghi e di delusione per la chiusura del mandato, non mancano però naturalmente anche quelli più critici e pungenti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli