Crisi di governo "programmata" in Svezia: Löfven annuncia l'addio per novembre, elezioni a settembre

Da sette anni primo ministro svedese, Stefan Löfven annuncia le sue dimissioni, a partire da novembre. Accade per la seconda volta in pochi mesi, dopo la sfiducia del Parlamento di Stoccolma, a giugno. Tutta colpa della legge sugli affitti delle nuove case. Elezioni politiche a settembre 2022

View on euronews

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli