Crisi, Diw: In Germania Pil +0,9% nel 2012, +1,6% nel 2013

Berlino, 2 ott. (LaPresse/AP) - L'Istituto tedesco per la ricerca economica (Diw) ha rivisto al ribasso la crescita tedesca al +0,9% nel 2012 e al +1,6% nel 2013. Il think tank economico aveva precedentemente stimato un incremento del Pil dell'1% quest'anno e dell'1,9% il prossimo. In una nota spiega che "le turbolenze continuano, gli ordini di produzione e i nuovi ordini si stanno indebolendo e, anche nel mercato del lavoro, la situazione è leggermente peggiorata". L'istituto non prevede comunque alcun trimestre negativo per l'economia tedesca.

Ricerca

Le notizie del giorno