Crisi energia, Draghi: "Lavorare insieme, a rischio unità Ue"

(Adnkronos) - "Dobbiamo lavorare insieme per affrontare la crisi energetica. Possiamo anche farlo in ordine sparso, ma perderemmo l'unità europea". Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Draghi durante la tavola rotonda su energia e clima nell'ambito del vertice della Comunità Politica Europea in corso al Castello di Praga, a quanto si apprende.

Draghi, si apprende da fonti Ue, incontrerà in bilaterale la presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen.