Crisi: Londra dice si' a compromesso, accordo su banche vicino

(ASCA) - Bruxelles, 15 mag - Si profila un accordo sui nuovi requisiti di capitale per le banche previsti da Basilea 3, l'insieme delle nuove regole per la gestione delle attivita' a rischio del sistema bancario. Il cancelliere dello scacchiere britannico, George Osborne, ha detto di essere a favore del compromesso danese sulle nuove regole per gli istituti di credito. La Gran Bretagna era il paese che ostacolava le trattative, ma adesso sembra siano state accolte alcune richieste di Londra. ''Rimane una certa flessibilita''', ha detto Osborne.

Ricerca

Le notizie del giorno