Crisi: Rehn, Motore Crescita Da Rimettere Rapidamente In Moto

Firenze, 9 mag. - (Adnkronos) - "Occorre rimettere in moto rapidamente il motore della crescita economica. Per far questo occorre immettere maggior combustibile". Lo ha detto Olli Rehn, vicepresidente della Commissione europea e commissario degli Affari economici e monetari intervenento a Firenze alla Conferenza europea 'The State of Union'.

Rehn ha sottolineato come l'Unione europea e' impegnata in un'opera di "bilanciamento" che salvaguardi allo stesso tempo i criteri previsti dal Patto di stabilita' e renda possibile la crescita e lo sviluppo. Rehn ha poi sottolineato come da parte degli Stati membri della Ue siano stati compiuto e siano in corso "sforzi immensi" per la riduzione dei deficit dei singoli Stati.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno