Crisi: Saccomanni, sarebbe un errore modificare target bilancio

(ASCA) - Roma, 8 mag - Il direttore generale della Banca

d'Italia, Fabrizio Saccomanni, a margine di un convegno

spiega ai giornalisti che anche dopo le elezioni in Francia

non e' possibile modificare i target di bilancio.

Alla domanda dei giornalisti, risponde infatti che:

''Modificare i target sarebbe un errore. Bisogna lavorare -

aggiunge - all'interno di questi obiettivi, tagliare la spesa

corrente e aumentare le spese per l'investimento''.

Ricerca

Le notizie del giorno