Crisi: Squinzi, nessuno puo' sapere quando finira'

(ASCA) - Milano, 27 giu - Non si vede ancora una via d'uscita dalla crisi economica. Parola del presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, che durante il suo intervento dal palco dell'assemblea annuale dell'Anie ha detto: ''Stiamo fronteggiando un periodo di crisi iniziato da diversi anni, ma non so quando finira'. E credo che su questo nessuno possa fare previsioni sensate''. Per il presidente di Confindustria ''e' una recessione che si sta generalizzando a livello europeo'' con in piu' l'aggravio per l'Italia relativo al ''impegno preso sul rientro rapidissimo del debito''. Un impegno secondo Squinzi ''forse al di la' delle nostre possibilita'''.