Crisi in Sudan, raggiunto accordo su Dichiarazione costituzionale

Coa

Roma, 3 ago. (askanews) - Il consiglio militare al potere in Sudan e la principale coalizione di opposizione hanno raggiunto un accordo sulla Dichiarazione costituzionale che aprirà la strada a un nuovo periodo di governo di transizione.

Il mediatore dell'Unione Africana, Mohamed Hassan Lebatt ha annunciato l'intesa questa mattina, senza fornire ulteriori dettagli.

Il Sudan è in subbuglio da quando i militari hanno espulso il presidente Omar al Bashir, nello scorso mese di aprile. (Segue)