Crisi in Sudan, raggiunto accordo su Dichiarazione costituzionale -3-

Coa

Roma, 3 ago. (askanews) - L'accordo di condivisione del potere prevede un organo di governo composto da sei civili e cinque generali. "Annuncio all'opinione pubblica sudanese, africana e internazionale che le due delegazioni sono pienamente d'accordo sulla Dichiarazione costituzionale", ha detto Lebatt ai giornalisti.

Lebatt ha poi spiegato che si terranno ulteriori incontri per elaborare i dettagli tecnici della cerimonia della firma, ma non ha fornito alcuna informazione aggiuntiva sull'accordo stesso.(Segue)