Crisi ucraina, Meloni sente Zelensky, auspica rinnovo accordo su grano

La presidente del Consiglio Giorgia Meloni assiste alla seduta della Camera in vista del voto di fiducia per il nuovo governo, a Roma

ROMA (Reuters) - La presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha sentito per telefono il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, auspicando un rinnovo dell'intesa sulle esportazioni di grano dai porti dell'Ucraina, accordo fondamentale per scongiurare una possibile crisi alimentare.

Lo dice una nota di Palazzo Chigi, precisando che nella telefonata è stato ribadito il "pieno sostegno del governo italiano a Kiev nel quadro delle alleanze internazionali sul fronte politico, militare, economico, umanitario e per la futura ricostruzione".

(Angelo Amante, in redazione Alessia Pé, editing Stefano Bernabei)