Cristiano Ronaldo brutto, irriconoscibile nelle foto da giovane

Cristiano Ronaldo brutto, irriconoscibile nelle foto da giovane

È finita 4-2 tra il Real Madrid e il Bayern Monaco ieri sera al Santiago Bernabeu segnando l’accesso alla semifinale di Champions League da parte dei Merengues di Cristiano Ronaldo per la 7° volta consecutiva, mai successo prima.

Un record che ha lasciato spazio anche ad un altro primato: CR7 ha indubbiamente trascinato la sua squadra alla vittoria facendo 3 dei 4 goal e ieri sera ha toccato quota 100 in Champions League e 103 tra tutti i tornei europei. Ora il portoghese si gode successo e amore, ma non dimentica le sue radici né i suoi sacrifici per arrivare ed essere dove e come è adesso.

Non ci crederete, ma anche Cristiano Ronaldo era bruttino prima di diventare un conclamato sex symbol.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità