Cristiano Ronaldo non convocato per Juve-Brescia: il retroscena sulla sua assenza

Antonio Parrotto

Cristiano Ronaldo, a sorpresa, non è stato convocato per la sfida di campionato tra Juventus e Brescia. Il giocatore portoghese sta attraversando un momento di forma straordinario ma ha deciso di prendersi un turno di riposo in vista dei tanti impegni.

VIDEO - Chi è Cristiano Ronaldo?

Da qui a marzo, i bianconeri affronteranno il Lione in Champions League ma dovranno vedersela anche contro l'Inter. Dunque, CR7, nonostante le 10 gare consecutive in cui è andato a segno in campionato, quest'oggi non sarà in campo.

Maurizio Sarri,Cristiano Ronaldo

Come racconta Il Corriere della Sera questa mattina, è stato lo stesso Cristiano Ronaldo a chiedere di non essere convocato per il match in programma oggi alle 15 all'Allianz Stadium di Torino, contro il Brescia. Il giocatore, curiosamente, aveva saltato anche la partita d'andata. Ronaldo è abituato a gestire da solo il suo fisico e la stessa cosa era accaduta negli ultimi anni al Real Madrid e anche lo scorso anno con Allegri in panchina.

Dunque, in vista del tour de force che attende i bianconeri, Cristiano Ronaldo ha scelto di prendersi una pausa in vista di Juve-Brescia e non è stato convocato.  Lo staff di Sarri, in questo senso, si fida moltissimo delle sensazioni di CR7 e la decisione è stata presa di comune accordo.