Cristiano Strinati poterà a lezione gli alunni di Paderno Ponchielli in provincia di Cremona

Il sindaco Cristiano Strinati
Il sindaco Cristiano Strinati

In provincia di Cremona un sindaco diventa autista di scuolabus e si paga la patente di tasca sua: Cristiano Strinati poterà a lezione gli alunni di Paderno Ponchielli dopo aver pagato il corso teorico e quello pratico per conseguire la patente D. Lo scopo? Guidare lo scuolabus del Comune nelle situazioni di emergenza e sostituire eventualmente il dipendente che “per malattia o per altre ragioni non potesse timbrare il cartellino”, come spiega il Giorno.

Sindaco diventa autista di scuolabus

Ha detto Strinati: “Il nostro autista è padre di tre bambini piccoli ed è già capitato che dovesse rimanere a casa; in quella occasione sarebbe stato utile contare su una persona disponibile per garantire il servizio, quindi ho pensato bene di conseguire la patente in modo da poter guidare lo scuolabus in caso di necessità”. Insomma, una scelta saggia ed operativa al contempo che fa onore al primo cittadino, che sarà alla guida anche per il vicino Comune di Annicco.

Alla guida anche per il grest parrocchiale

Ha spiegato Strinati: “Abbiamo una convenzione in base alla quale noi mandiamo i nostri bambini a frequentare le elementari ad Annicco e loro ci mandano i ragazzi delle medie. Questo accordo necessita del servizio di trasporto per permettere l’interscambio degli studenti e comunque è un servizio importante che garantiamo anche al grest della parrocchia. Allora, ecco, se servisse sono pronto”.