Cristina Plevani dopo il Cammino Portoghese: “Ce l’ho fatta”

Cristina Plevani

Circa un mese fa Cristina Plevani aveva deciso di intraprendere una delle esperienze più belle che una persona possa fare nella sua vita, ovvero il Cammino Portoghese. Dopo aver percorso ben 675 km, la vincitrice della prima edizione italiana del Grande Fratello è giunta alla sua meta e può affermare, felice, “Ce l’ho fatta!”.

Cristina Plevani e il Cammino Portoghese

Risale al 20 ottobre il post con cui Cristina Plevani annunciava ai propri followers l’intenzione di fare, in compagnia del fedele amico a quattro zampe Nano, il cammino portoghese. Un’esperienza incredibile che la prima vincitrice del Grande Fratello ha voluto raccontare tramite social, con foto e video delle varie tappe, postate su Instagram.

Un cammino all’insegna della pioggia, del fango, del freddo e anche della solitudine. Unico compagno di viaggio Nano, il suo fedele amico a quattro zampe, al suo fianco anche in quella che si è rivelata essere una meravigliosa esperienza soprattutto dal punto di vista interiore.

Lo scorso 18 novembre il post con il quale sancisce la fine del suo cammino. “675 km Ce l’ho fatta!!! Questo cammino è finito“, scrive infatti l’ex gieffina su Instagram. Per poi aggiungere: “Non so come mi sento. […] Il paesaggio, sono sincera nel dire che non mi ha entusiasmata. I boschi sempre molto belli. Il resto poco emozionante. Forse mi aspettavo ancora i tipici altarini dei pellegrini, invece nulla. A -8 km circa sei già nei pressi della città, la vedi in lontananza. Ho ripensato ai paesini portoghesi dei primi giorni, alle casette ricoperte di piastrelle colorate. Arrivi a Santiago e sei in città. Sei invasa di moderno. Non riesci quasi più a vedere i segnali. Passi inosservata tra la gente. Nelle città non ti notano. Solo noi pellegrini ci notiamo”.

Adesso che il Cammino Portoghese è finito, Cristina Plevani è pronta a mettere nero su bianco quanto vissuto. Come annunciato sempre attraverso i social, infatti: “Ora che il lavoro fisico è finito, inizia il lavoro mentale, quello che realizza il percorso fatto, quello che ha visto, chi ha incontrato e cosa ha provato. Proverò a mettere nero su bianco i miei pensieri, a dar loro un ordine. Grazie davvero”. Non resta quindi che continuare a seguire Cristina Plevani sui social per scoprire le emozioni provate nel corso del suo cammino. D’altronde, come scritto dalla stessa Plevani, “Il cammino è condivisione anche se si viaggia da soli. Voi avete camminato con me. Un po’ come Nano: io ho messo le gambe e le spalle, lui la mente”.