Cristina Plevani: “Marina La Rosa? 20 anni di rivalità”

cristina plevani

Sono trascorsi ormai vent’anni dalla prima edizione del Grande Fratello, ma si fa ancora un gran parlare di quelli che sono stati i protagonisti di un format che altro non era che un esperimento sociale. Personaggi indimenticabili, che crearono un trio molto amato dai telespettatori, sono stati Cristina Plevani, Marina La Rosa e Pietro Taricone. Com’è, ad oggi, il rapporto tra le due donne?

Cristina Plevani e Marina La Rosa

Cristina Plevani e Marina La Rosa sono state le nemiche per eccellenza della primissima edizione del Grande Fratello. Le due iniziarono ad ‘odiarsi’ a causa dell’indimenticabile Pietro Taricone. Quest’ultimo, morto qualche anno fa in seguito ad un incidente con il paracadute, aveva iniziato una storia con Cristina ma era molto attratto anche da Marina. Questa situazione un tantino ambigua, che non ha avuto seguito finito il Grande Fratello, ha tenuto banco per tutta la durata del programma. Ad oggi, a distanza di vent’anni, nell’immaginario collettivo La Rosa e la Plevani sono viste ancora come rivali. Qual è la verità? C’è un rapporto tra le due oppure ognuna fa la propria vita? A rispondere a questi quesiti ci ha pensato proprio la bella bresciana che, attraverso il suo profilo Instagram, ha risposto alle curiosità dei fan. Cristina è stata ospite dell’ultima puntata di Live-Non è la D’Urso per parlare dell’eliminazione di Salvo Veneziano dal GF Vip 4 e ha condiviso uno scatto della serata. Un fan, nell’amirare la sua bellezza, ha scritto: “La più bella del GF sei tu, altro che Marina La Rosa”. L’ex bagnina ha risposto: “Dopo 20 anni di ‘rivalità’ tra me e Marina non esiste più o più semplicemente non ce ne frega nulla. Nessuna è più bella di. E non è che se una non è bella, in automatico l’altra è brutta. Vi prego, non cediamo in queste banalità. Siamo completamente diverse”. Insomma, Cristina è stanca di sentirsi paragonare all’ex compagna d’avventura e, soprattutto, crede che il tempo della “rivalità” sia passato ormai da un po’.

La confessione di Cristina

Cristina, dopo 20 anni, è stanca di sentir parlare di “rivalità” e vorrebbe che quanti la giudicano si limitassero a parlare di lei, senza tirare in ballo Marina. La Plevani, non a caso, ha voluto confessare ai suoi follower che qualche volta si ritrova a spiare i social della sua vecchia compagna d’avventura e che non può fare altro che ammirane la bellezza. La bella bresciana ha scritto: “Ogni tanto guardo le sue fotografie e, scusate, è una fi*a da far paura. Ha una sensualità innata”. Effettivamente, nonostante siano trascorsi 20 anni, La Rosa è davvero una donna notevole. Il soprannome di “gatta morta”, anche se l’ex naufraga non lo gradisce molto, è ancora calzante. Nonostante Cristina abbia chiesto ai suoi fan di non parlare più di rivalità, qualcuno ha voluto comunque esaltare la sua bellezza a discapito della siciliana. A questo punto, la Plevani ha cercato di essere più chiara e ha tuonato: “Perdonatemi ma io non voglio che parliate male di Marina sul mio profilo. Ve lo chiedo per cortesia. Grazie”. Che dite, i follower avranno capito che sono trascorsi 20 anni e che le gieffine sono ormai due donne? La speranza c’è.