De Cristofaro: 'quasi' tutti studenti fanno didattica a distanza

Red/Cro/Bla

Roma, 21 mar. (askanews) - "La scuola italiana, pur in una situazione di emergenza senza precedenti, è viva e fa comunità, istruzione e educazione con i diversi strumenti della didattica digitale, che sono diventati un prezioso punto fermo non solo per le studentesse e gli studenti, ma per milioni di famiglie. In questi giorni di isolamento obbligato, che disorientano ciascuno di noi, la scuola entra nelle case di milioni di famiglie rappresentando un imprescindibile elemento di fiducia, di relazione e di motivazione ben oltre la propria funzione formativa. Seppur con mille difficoltà e criticità che conosco e non voglio sottovalutare, oggi quasi tutti gli studenti sono coinvolti nella didattica a distanza. Cancellare quel quaasi è il mio principale impegno quotidiano affinché presto si possa sanare una diseguaglianza non più tollerabile". Lo scrive su Facebook il sottosegretario all'Istruzione Peppe De Cristofaro.

(Segue)