Critiche sessiste a Sarah Jessica Parker: "Ho troppe rughe? Cosa dovrei fare? Scomparire?"

·1 minuto per la lettura
(Photo: James DevaneyGC Images)
(Photo: James DevaneyGC Images)

“Non sarebbe mai accaduto con un uomo”. Sarah Jessica Parker risponde alle critiche sessiste nei confronti di ‘And Just Like That’, la miniserie revival di ‘Sex and the City’ che andrà in onda dal prossimo dicembre su HBO Max.

“Ognuno deve dire qualcosa - continua l’attrice che ha il ruolo di Carrie, in merito a coloro che hanno avuto da ridire sui capelli bianchi o sulle rughe delle protagoniste -. Ha troppe rughe, non ha troppe rughe. Sembra quasi che le persone non vogliano che ci sentiamo apposto dove siamo, sembra quasi che provino gusto a vederci in pena per chi siamo oggi. Sia che scegliamo di invecchiare in modo naturale e di non sembrare perfette o se fai qualcosa che si fa sentire meglio”.

“So come appaio - commenta - non ho scelta, cosa posso farci? Smettere di invecchiare? Scomparire?” “And Just Like That’ segue Carrie (Parker), Miranda (Cynthia Nixon) e Charlotte (Kristin Davis) mentre continuano la loro amicizia a 50 anni. Assente Kim Cattrall (Samantha) a causa di dissapori con la Parker.

La serie andrà in onda su Hbo Max con Sarah Jessica Parker, Cynthia Nixon e Kristin Davis, tre delle star del cast originale. Kim Cattrall, che nella serie originale aveva avuto la parte di Samantha Jones, non parteciperà al revival che segue le avventure di Carrie Bradshaw (Jessica Parker), Charlotte York (Davis) e Miranda Hobbes (Nixon) e relativi amanti e amici una volta superata la soglia dei 50 anni. “And Just Like That” sarà composto da dieci episodi di mezz’ora ciascuno.

(Photo: MEGAGC Images)
(Photo: MEGAGC Images)

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli