Croazia alle urne per le presidenziali: corsa a tre sul filo di lana -4-

Orm/Mgi

Roma, 22 dic. (askanews) - Viceversa, Milanovic spera di poter approfittare delle divisioni sul fonte della destra, promettendo di fare della Croazia "un Paese normale" in cui vengano rispettate le minoranze e agisca una magistratura indipendente: tutte cose che il suo governo di centrosinistra - al potere dal 2011 al 2016 - tuttavia non è riuscito a fare, cosa che rischia di minare la sua credibilità.

I primi risultati ufficiali sono attesi in tarda serata.