Croazia, l'occhio della Terra è da brividi: perché si chiama così

·1 minuto per la lettura

La Croazia è certamente rinomata per le località balneari mozzafiato che si affacciano sul Mar Adriatico, ma anche l’entroterra non è da meno: in particolare nella regione della Dalmazia vi segnaliamo un lago misterioso e affascinante conosciuto come ‘l’occhio della Terra’.

Occhio della Terra, il laghetto profondissimo della Croazia

A guardarlo dall’alto questo specchio d’acqua sembra effettivamente avere la forma di un occhio dalle mille sfumature di azzurro, blu, smeraldo e cobalto. È detto così perché il bacino lacustre ha una profondità non ancora ben identificata che si addentra proprio nelle viscere della terra.

LEGGI ANCHE: -- Quel lago nasconde più di mille relitti: cosa è stato trovato sul fondo dello specchio d'acqua

Questa attrazione si trova ai piedi dei Monti Dinari, è una delle sorgenti del Cetina: questo fiume è il più lungo della Dalmazia con i suoi 105 km e sfocia nell’Adriatico. L’occhio della Terra è situato in località Milasevo, nei pressi di una chiesetta da cui parte un sentiero che conduce direttamente al laghetto di origine carsica.

I sub che sono scesi nelle profondità più misteriose del bacino lacustre hanno toccato i – 115 mt ma nessuno sa con certezza fino a quanto si spinga ancor più giù. L’occhio della Terra è costituito da misteriosi tunnel e caverne che concorrono a rendere questo sito naturale della Croazia ancor più affascinante e allo stesso tempo pericoloso.

Foto: Shutterstock

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli