Croazia, presidenziali: Milanovic e Grabar Kitarovic a ballottaggio -2-

Fco

Roma, 23 dic. (askanews) - L'ex premier di sinistra è stato il più votato, con quasi il 30 per cento delle preferenze, mentre l'attuale capo dello stato ha sfiorato il 27 per cento; al terzo posto il cantante Miroslav Škoro, legato alla destra, con circa il 24 per cento dei consensi. Gli scrutini sono quasi stati ultimati.

Circa 3,8 milioni di croati erano chiamati alle urne per scegliere tra undici candidati. Milanovic e Grabar Kitarovic si affronteranno dunque nel ballottaggio del 5 gennaio. Pur finendo alle spalle dell'ex premier, l'attuale presidente è considerata favorita dagli analisti perchè potrebbe calamitare i voti della destra, non essendoci più in lizza gli altri candidati vicini al suo orientamento politico. E "arringando" i sostenitori, Grabar Kitarovic ha già lanciato appelli all'unione della destra in vista del secondo turno di voto, dopo aver definito il primo turno di ieri una battaglia "dieci contro una". (Segue)