Crolla cancello a scuola, tragedia sfiorata: ferita una bidella

cade cancello scuola

Tragedia sfiorata nella mattinata di venerdì in una scuola nel sassarese, esattamente a Sennori. Attorno alle 8, poco prima dell’ingresso a scuola dei piccoli alunni della materna, il cancello scorrevole all’ingresso si è staccato dai supporti, cadendo addosso alla bidella che lo stava aprendo, come ogni mattina. La donna è stata immediatamente soccorsa e trasportata in ospedale.

Cade cancello a scuola

L’incidente è avvenuto poco prima dell’apertura dell’istituto Santa Vittoria, alle 8. La bidella, la signora Pasqualina Sechi, come ogni mattina si è recata all’ingresso per aprire il grande cancello e permettere a bambini e genitori di entrare a scuola. Nell’aprirlo però, il cancello, per cause ancora da accertare, ha ceduto investendo la donna rimasta inerme. I soccorsi sono giunti rapidamente sul posto e si sono occupati di prestare le prime cure alla donna, la quale avrebbe rimediato alcune escoriazioni e un grande spavento. Stando a quanto riferiscono fonti locali, le sue condizioni non sarebbero gravi. Sul posto anche i carabinieri di Sassari.

Il sindaco: “cancello sostituito di recente”

L’incidente in cui è rimasta coinvolta la bidella ha scatenato immediatamente la polemica relativa alla sicurezza nelle scuola. Nicola Sassu, sindaco di Sennori è intervenuto sulla vicenda, come riportato da Ansa: “Come ogni anno prima dell’inizio delle lezioni facciamo una ricognizione in tutte le scuole per controllare se ci siano interventi di manutenzione da svolgere. Quel cancello è stato sostituito poco prima dell’inizio dell’anno scolastico“.