Crolla muro di contenimento: evacuate cinque famiglie

crollo muro montelupo

Grosso spavento a Montelupo Fiorentino, dove poco dopo le ore 21 di martedì 11 dicembre è crollato un muro che si affaccia su via Marconi, travolgendo alcune auto. Cinque famiglie sono state evacuate.

Crollo muro di contenimento

In base a quanto si evince dal profilo Facebook del Comune di Montelupo Fiorentino, poco dopo le ore 21 si è sentito “un grande boato e poco dopo è crollato il muro che si affaccia su via Marconi, quello che qualche mese fa era stato dipinto dallo street artist Ligama. Sotto le macerie sono rimaste alcune auto”.

Il muro di contenimento, franato per una trentina di metri, ha travolto, purtroppo, le auto in sosta e provocato ingenti danni. Per precauzione cinque famiglie sono state evacuate. Due di essere hanno già trovato sistemazione presso parenti, mentre “alle altre tre sta pensando l’amministrazione comunale”. Sempre per precauzione, inoltre, sono state chiuse sia via Marconi, sia la passerella sulla Pesa.

“Sul posto sono presenti vigili del fuoco, carabinieri, volontari di protezione civile, polizia municipale, oltre agli operai del comune e alla giunta comunale”. Una volta “scongiurata la presenza di eventuali persone rimaste sotto le macerie al momento del crollo“, quindi, si procederà a liberare la strada. Partiranno, ovviamente, gli accertamenti del caso, per stabilire le cause del cedimento. In base alle prime ipotesi, potrebbero aver contribuito le piogge delle ultime settimane, ma si resta comunque in attesa di comunicazioni ufficiali.