Crolla parco giochi in Spagna: zona chiusa al traffico

crolla parco bambini spagna

Tragedia sfiorata in Spagna, dove un parco giochi per bambini è collassato improvvisamente. La vicenda è accaduta intorno alle 6.30 della mattina di lunedì 13 Gennaio 2020 su un parcheggio sottostante a Santander, nel nord del Paese. Il parco, che comprendeva anche un campo sportivo, era stato realizzato sopra un grande parcheggio sotterraneo in un’area di recente urbanizzazione. Intorno al parco si ergono diversi edifici residenziali e un centro commerciale.

Crolla parco giochi in Spagna

Al momento non si hanno notizie di vittime o feriti. Sul posto sono arrivate moltissime ambulanze e automezzi dei Vigili del Fuoco, della protezione civile e della polizia. Tramite il loro profilo Twitter, i pompieri, hanno fatto sapere che tutta la zona è attualmente isolata e chiusa al traffico per permettere la messa in sicurezza dell’area.

Questo il tweet dei Vigili del Fuoco di Santander: “Dalle 06:30 stiamo lavorando su Francisco Tomás y Valiente in Santander a causa della subsidenza in un garage sotterraneo. Ci sono aree isolate e il personale del municipio è al lavoro”. Le autorità competenti sono giunte sul posto per effettuare tutti i rilievi del caso e cercare di stabilire tutte le cause e le responsabilità del crollo.