Crolla un palazzo di 12 piani a Miami, "ci sono diverse vittime"

·1 minuto per la lettura
Il palazzo crollato a Miami (Photo: Dipartimento di polizia di Miami Beach)
Il palazzo crollato a Miami (Photo: Dipartimento di polizia di Miami Beach)

Un palazzo di 12 piani è crollato nella notte a Miami. L’edificio sorgeva su Collins Avenue a Surfside, riferiscono fonti dei soccorsi della contea di Miami-Dade citate dal Miami Herald. Sul posto sono intervenute decine di squadre di soccorso della contea e delle città circostanti. Non è ancora chiaro il numero dei feriti, ma un pompiere sul posto ha parlato di diverse vittime. Un ragazzo è stato tratto in salvo e trasferito in ospedale, riferiscono i media locali.

La polizia di Miami Beach ha riferito al quotidiano che il crollo è avvenuto alle 2 del mattino al numero 8777 di Collins Avenue, dove si trovano le Champlain Towers, un condominio di circa 100 appartamenti di fronte alla spiaggia.
L’edificio è un isolato a nord dei confini della città di Miami Beach, nella località di Surfside, a sud di Bal Harbour, dove si trovano numerosi condomini e motel.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli