Crolla una finestra in una scuola a Genova: quattro ragazzi ricoverati

finestra scuola genova

Nel quartiere Pegli, a Genova, quattro ragazzini sono stati ricoverati presso l’ospedale Gaslini a seguito del crollo di una finestra della scuola. Da quanto si apprende, i quattro studenti (dei quali due femmine e due maschi di 13 anni) frequentavano la scuola media nel capoluogo Ligure. Inoltre, i ragazzi sono stati sottoposti ad alcune visite di controllo presso l’Osservatorio in codice verde. Il più grave tra i coinvolti ha riportato un “trauma frontale non commotivo e un risentimento toraco-addominale”. La direziona sanitaria del nosocomio, però, ha riferito che dovrebbero essere dimessi questo pomeriggio (giovedì 19 settembre).

Crollo finestra a scuola

Una finestra della scuola media di Genova, nel quartiere Pegli, è crollata: quattro ragazzini sono stati ricoverati all’ospedale in codice verde. “Dagli accertamenti effettuati, tutti con esito negativo – informa una nota del nosocomio – risulta che solo un ragazzino seduto vicino alla finestra ha riportato un trauma frontale non commotivo e un risentimento toraco-addominale”. Questi ultimi sono dovuti, prosegue la nota “all’impatto con la finestra, che è rimasta intatta”. Tuttavia, “le sue condizioni attuali sono buone”. Oltre al giovane, “altri due ragazzini hanno riportato un trauma frontale minore e una quarta ragazzina un trauma occipitale minore“. Sarebbero quindi lievi le ferite riportate dai quattro studenti coinvolti nell’incidente avvenuto all’interno delle mura scolastiche. Probabilmente verranno tutti dimessi questo pomeriggio.

“Le condizioni degli studenti non sono preoccupati – ha detto la dirigente scolastica – ma dovremo capire come mai la finestra si sia staccata. Una mappa ha ceduto mentre i ragazzi stavano facendo lezioni, erano seduti e l’infisso non ha subito sollecitazioni. La polizia giudiziaria ha sequestrato la mappa in questione”. “Era un infisso nuovo, non sappiamo le ragioni per cui è caduto” ha commentato, invece, l’assessore comunale a Lavori pubblici e Patrimonio Pietro Piciocchi.

I soccorsi

I motivi del crollo della vetrata sono ancora in fase di accertamento. A soccorrere i giovani, però, sono intervenuti i medici del 118 e gli agenti del Commissariato di Sestri Ponente.