Crolla una palazzina a Torino: muore bimbo di 4 anni, salvi 4 adulti

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 24 ago. (askanews) - Quattro persone salvate e un bambino che ha perso la vita: è questo il bilancio dei vigili del fuoco dopo l'esplosione, e poi il crollo della palazzina di due piani in Strada del Bramafame (quartiere Madonna di Campagna) a Torino. Due persone sono state subito soccorse dai vigili del fuoco dopo l'esplosione, avvenuta intorno alle 9 di questa mattina, di cui uno ustionato, in codice rosso. Altre due persone sono rimaste sotto le macerie e sono state estratte dalle squadre dei vigili del fuoco, con l'aiuto delle unità cinofile. Dopo un'ora è stata estratta una donna e dopo due ore un ragazzo di circa 20anni. Poi, purtroppo, è stato individuato e recuperato il corpo senza vita di un bambino di 4 anni, figlio della donna soccorsa poco prima. Non risultano segnalazioni di altre persone disperse, ma i vigili del fuoco continuano le operazioni bonifica, per fugare ogni possibilità e per la messa in sicurezza dell'immobile. Manca anche all'appello un cane, i vigili del fuoco stanno comunque continuando lo scavo dei solai crollati.

La zona non risulta raggiunta dalla rete a metano, quindi l'ipotesi più probabile al vaglio è che la deflagrazione sia stata causata dalla fuga di gas da una bombola. Sono in corso accertamenti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli