Crollo Albizzate: aperta indagine per disastro e omicidio colposi

fcz
·1 minuto per la lettura

Milano, 25 giu. (askanews) - La procura di Busto Arsizio ha avviato un'indagine sul crollo del cornicione che ieri ha portato alla morte di una donna e dei suoi due figli di 1 e 5 anni ad Albizzate, comune della provincia di Varese. Il fascicolo, aperto dal pm Nadia Calcaterra, al momento a carico di ignoti e ipotizza i reati di disastro colposo e omicidio colposo plurimo. Le indagini sono state affidate ai carabinieri della compagnia di Gallarate e del comando provinciale di Varese. Sulla scrivania del pm Calcaterra attesa anche la relazione dei dei vigili del fuoco intervenuti sul posto dopo la tragedia. Stando a una prima ricostruzione, secondo quanto si apprende, a provocare il crollo sarebbe stato il cedimento strutturale di cornicione lungo 73 metri. La procura di Busto, sempre da quanto filtrato in ambienti investigativi, pronta a nominare un consulente di parte per individuare le cause della tragedia.