Crollo di un ponte a Sumatra, in Indonesia: almeno 7 morti e 3 dispersi

crollo ponte indonesia

Un ponte è improvvisamente crollato a Kaur, nell’isola di Sumatra, in Indonesia: sulla struttura, nel momento del crollo si trovavano almeno 30 persone. Da quanto si apprende da un primo bilancio dell’incidente, infatti, ci sarebbero almeno 7 vittime e 3 dispersi. I morti hanno perso la vita affogando nel fiume sottostante, i cui livelli delle acque erano superiori alle medie stagionali a causa delle forti piogge che hanno colpite le regioni nelle ultime ore.

Crollo di un ponte in Indonesia

“Il ponte probabilmente non poteva sostenere il peso ed è collassato”, ha riferito Ujang Syafiri, a capo della Disaster Mitigation Agency. Nel crollo del ponte sull’isola di Sumatra in Indonesia hanno perso la vita almeno 7 persone, mentre altre 3 risultato al momento disperse. Sulla struttura poco prima del crollo, inoltre, si trovavano una trentina di persone. Secondo i media locali, i presenti erano in maggioranza studenti. Alcuni di loro sono precipitati nel fiume sottostante morendo annegati. Le acque, infatti, erano a un livello ben oltre le medie stagionali a causa delle forti piogge delle ultime ore. Altri giovani, invece, si erano aggrappati a una ringhiera dopo che il ponte di recente costruzione è crollato sotto ai loro piedi. La tragedia ha investito la città di Kaur. I soccorritori giunti rapidamente sul posto hanno già recuperato alcuni corpi dei ragazzi, mentre proseguono in un raggio di circa 2 chilometri le ricerche delle altre persone disperse.