Crollo Genova, Bergamini: tragedia emblema Paese spezzato

Pol/Vep

Roma, 14 ago. (askanews) - "Un anno fa il Ponte Morandi di Genova crollava uccidendo 43 persone. Quella tragedia è diventata il simbolo di una vergogna nazionale, l'emblema di un Paese spezzato, che ha smesso di crescere. A quei morti e alle loro famiglie lo Stato deve ancora verità e giustizia". Lo scrive su Twitter Deborah Bergamini, vicepresidente della Commissione Trasporti alla Camera e responsabile Trasporti, Tlc e poste di Forza Italia.