Crollo Genova, Carfagna: sicurezza sia priorità su opere

Pol/Vep

Roma, 14 ago. (askanews) - "A un anno dal crollo del ponte Morandi, il modo migliore per ricordare le vittime e dare una speranza alle famiglie sfollate è garantire che questi 365 giorni di dolore non siano trascorsi invano". Lo scrive in una nota Mara Carfagna, Vice Presidente della Camera e deputata di Forza Italia.

"Per chi fa politica, è un dovere impegnarsi perché la sicurezza sia una priorità per la costruzione e la manutenzione delle opere pubbliche nel nostro Paese - sottolinea -. Un lavoro da compiere al più presto e, lo ribadirò sempre, senza strumentalizzare le tragedie con proposte propagandistiche e controproducenti. Uno sviluppo sostenibile, che va incoraggiato e non abbandonato, passa innanzitutto da qui".