Crollo Genova, delegazione Aspi lascia commemorazione

Fos

Genova, 14 ago. (askanews) - La delegazione di Aspi e Atlantia ha lasciato la cerimonia di commemorazione del primo anniversario del crollo del Ponte Morandi. Da quanto si apprende, alcuni parenti dlle vittime avrebbero chiesto al premier Giuseppe Conte che i rappresentanti della società abbandonassero l'area.

La delegazione di Aspi per rispetto ha così deciso di assecondare la richiesta dei familiari.