Crollo Genova, Procuratore Cozzi: no rischio prescrizione

Mpd

Roma, 14 ago. (askanews) - "Genova purtroppo ha vissuto una stagione di grandi disastri per le più disparate cause. Parlo del crollo della torre dei piloti, delle alluvioni del 2011 e 2014. Quasi tutti questi processi sono arrivati a conclusione, almeno alla sentenza di secondo grado ma anche in Cassazione. Per nessuno di questi è stata dichiarata la prescrizione". Lo ha detto a Sky TG24 il procuratore capo di Genova, Francesco Cozzi rispondendo a una domanda sul rischio di prescrizione per il processo sul crollo del Ponte Morandi di Genova.