Crollo Genova, Salvini: città piange, prega e riparte

Bac

Roma, 14 ago. (askanews) - "Il nuovo Ponte cresce. Genova piange, prega e riparte". Lo scrive su Twitter il vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini aggiungendo alcune foto del cantiere aperto nel capoluogo ligure dopo il crollo del ponte Morandi.