Crosetto: Fdi non destra statalista, Meloni leader pi secchione

Pol/Arc

Roma, 23 giu. (askanews) - "Fratelli d'Italia profondamente diverso dalla destra statalista che prendeva voti soltanto dai dipendenti pubblici. E' un partito che invece mette insieme dipendenti pubblici con parte produttiva, perch consapevole che senza la parte produttiva il Paese muore". Lo ha detto Guido Crosetto ospite di War Room, il format web di Enrico Cisnetto.

"Meloni non parla per slogan ma la pi secchiona dei leader europei perch va a fondo degli argomenti - ha aggiunto Crosetto - ed entrando nel gruppo dei conservatori europei, presentando degli emendamenti tra cui la proposta dell'unificazione dell'anno fiscale 2019-2020, dialogando con le associazioni imprenditoriali anche durante il lockdown, sono anni che ha avviato un dialogo che l'ha resa interlocutrice della parte produttiva del Paese. E lei resta leader del partito perch quella che porta i voti".