Crotone, esplosione su rimorchiatore al porto: 3 morti

(Adnkronos) - E' di tre morti e un ferito grave il bilancio di un'esplosione avvenuta all'interno di un rimorchiatore attraccato in banchina nel porto di Crotone. Le tre vittime e la persona rimasta gravemente ferita sono tutti membri dell'equipaggio. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e a quanto si apprende una quinta persona dell'equipaggio è stata soccorsa in stato confusionale.

Due corpi sono stati trovati sulla banchina mentre la terza vittima dell'esplosione è stata scaraventata in mare e recuperata da alcune imbarcazioni. A quanto si apprende, l'esplosione è avvenuta all'interno della sala macchine.

L'equipaggio era formato da sette persone, di nazionalità egiziana, indiana e un italiano. A quanto apprende l'Adnkronos dalla Capitaneria di porto di Crotone, che coordina le operazioni, al momento dello scoppio a bordo c'erano sei persone mentre una settima era uscita per fare la spesa. Le tre vittime sono di nazionalità straniera. Proseguono le operazioni per mettere in sicurezza l'imbarcazione.

"Morti e feriti al porto di Crotone a causa dell’esplosione di un container a seguito di un incendio su un rimorchiatore. La Regione Calabria esprime cordoglio alle famiglie delle vittime. Grazie ai soccorritori e ai vigili del fuoco per il loro prezioso intervento" ha scritto su Twitter Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria.