Csm, Area Dg su nomina capo Procura Roma: noi per proposta condivisa

Bla

Roma, 14 gen. (askanews) - "In questi mesi Mario Suriano, con il nostro pieno appoggio, ha lavorato a lungo per portare la Quinta Commissione ad una proposta la più possibile condivisa per l'incarico di Procuratore di Roma". Lo affermano in una nota i consiglieri del Csm di Area DG, Giuseppe Cascini, Elisabetta Chinaglia, Alessandra Dal Moro, Mario Suriano e Giovanni Zaccaro.

"La delicatezza della pratica e la consapevolezza del rilievo assunto dalle scelte consiliari, soprattutto dopo i fatti di maggio scorso, imponevano ogni sforzo per il perseguimento di una soluzione unitaria. Purtroppo, allo stato, questo risultato non è stato raggiunto ed in Commissione sono emerse tre diverse indicazioni. Mario Suriano, anche in considerazione della sua responsabilità di Presidente della Commissione, ha scelto di astenersi al fine di favorire, in vista del Plenum, una più ampia convergenza su un solo candidato", concludono i togati di Area Dg.