Csm ricorda Bachelet il 12 febbraio con presidente Mattarella

Bla

Roma, 21 gen. (askanews) - "Il prossimo 12 febbraio, nella ricorrenza del quarantesimo anniversario del suo sacrificio, ricorderemo solennemente Vittorio Bachelet nel plenum del Csm presieduto dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella". Lo ha detto il vice presidente del Csm, David Ermini, nel corso del suo intervento all'incontro organizzato dall'associazione Vittorio Bachelet a Palazzo dei Marescialli.

Bachelet, giurista, politico ed ex vice presidente del Csm, venne ucciso dalle Brigate Rosse in un agguato terroristico il 12 febbraio 1980 all'interno della Facoltà di Scienze Politiche all'Università La Sapienza di Roma.