Csm si divide su fuori ruolo nuovo capo gabinetto Bonafede... -4-

Red/Cro/Bla

Roma, 4 giu. (askanews) - In plenum ha preso la parola anche il togato di AreaDg, Giuseppe Cascini, che ha votato a favore. "Oggi parliamo dell'incarico pi importante all'interno del ministero della Giustizia. Noi non possiamo permetterci di applicare le norme una volta in un modo e un'altra in un altro, perch non ci piace il collega o il suo percorso professionale! Noi abbiamo sempre ritenuto che tali incarichi siano una ricchezza, perch portano la loro conoscenza, ma anche la loro autonomia e indipendenza negli Uffici del ministero", ha detto.

A favore anche il Procuratore Generale della Cassazione, Giovanni Salvi, che ha precisato che "ad oggi hanno preso possesso 5 magistrati e nei prossimi giorni prenderanno possesso gli altri 5 sostituti procuratori generali".

Hanno votato a favore, il primo presidente Giovanni Mammone, il pg Salvi, Alberto Maria Benedetti, Filippo Donati e Fulvio Gigliotti (M5s), Michele Cerabona (Fi), Concetta Grillo, Marco Mancinetti e Michele Ciambellini (Unicost), Giuseppe Cascini, Giovanni Zaccaro, Mario Suriano, Alessandra Dal Moro ed Elisabetta Chinaglia (AreaDg)

Contrari Di Matteo, Alessio Lanzi (Fi), Antonio D'Amato (MI), Sebastiano Ardita e Ilaria Pepe (A&I), Stefano Cavanna ed Emanuele Basile (Lega).

I quatto astenuti sono Piercamillo Davigo e Giuseppe Marra di A&I), Loredana Miccich e Paola Maria Braggion di (MI).