Cuba denuncia "accanimento" dell'amministrazione Trump -2-

Mgi

Roma, 20 set. (askanews) - "Queste misure, soprattutto il blocco delle forniture di carburante, costituiscono una violazione senza precedenti del diritto internazionale e delle regole di convivenza della comunità internazionale" ha continuato Rodriguez, che ha presentato in conferenza stampa il rapporto annuale sulle conseguenze dell'embargo, in vigore dal 1962.

Stando ai calcoli delle autorità cubane il danno totale, ai prezzi odierni, ammonta a oltre 138 miliardi di dollari; il rapporto verrà presentato il 6 e 7 novembre all'Assemblea generale delle Nazioni Unite.