Cuba, esplosione hotel: proseguono ricerche tra macerie del Saratoga

(Adnkronos) - Continuano senza sosta da venerdì a Cuba le operazioni di soccorso dopo l'esplosione che ha gravemente lesionato lo storico Hotel Saratoga, causando un bilancio di 40 morti e 94 feriti. Si stima che ci possano essere ancora circa 12 o 13 persone intrappolate fra le macerie dell'edificio parzialmente crollato. Delle vittime confermate, 22 sono uomini, 18 donne, quattro minori, una donna incinta e una cittadina spagnola.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli