Cuba si apre al dollaro e annuncia meccanismo di compravendita

Cuba si apre al dollaro e annuncia meccanismo di compravendita

Il governo cubano ha annunciato che lo Stato inizierà da oggi ad acquistare dollari e altre valute estere come primo passo per stabilire, in una data non ancora fissata, anche la vendita di esse alla popolazione.

I media cubani sottolineano quest'ultimo aspetto come una novità assoluta, perché gli acquisti di valuta estera in contanti da parte della popolazione nel sistema bancario pubblico non sono mai stati autorizzati.

Al riguardo, durante il programma 'Mesa Redonda' della tv statale, la presidente della Banca centrale, Marta Sabina Wilson González, ha precisato ieri sera che il tasso di cambio sarà di 120 peso cubani (Cup) per ogni dollaro, mentre per l'euro la banca offrirà 119,69 Cup. Attualmente la quotazione della valuta americana viene mantenuta artificialmente ad un livello di 24 peso cubani per dollaro.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli