Cucchi, avvocato madre: pronti per altre battaglie

Mpd

Roma, 14 nov. (askanews) - "Oggi è stata una giornata veramente importante. Due sentenze a distanza di pochi minuti l'una dall'altra hanno riconosciuto finalmente che Stefano Cucchi subì un pestaggio che lo portò alla morte insieme alla condotta colposa di alcuni medici". Così afferma l'avvocato Stefano Cucchi, difensore di Rita Calore la mamma di Stefano. Il penalista che da anni rappresenta Cittadinanzattiva aggiunge sempre su Facebook: "Ma il momento più emozionante è stato l'abbraccio con Rita, Giovanni e Ilaria. Il loro grazie vale più di qualsiasi altro riconoscimento e mi conferma il motivo perché tanti anni fa decisi di intraprendere questa professione. Adesso siamo sufficientemente carichi per affrontare insieme a Fabio Anselmo, al PM dott. Musarò e alle altre parti civili le altre battaglie che ci aspettano".