Cucchi, Salvini: carabinieri a giudizio? Chi sbaglia paga

Sav

Roma, 17 lug. (askanews) - "Chi sbaglia paga, sempre e comunque". Così il ministro dell'Interno Matteo Salvini, a margine di una visita al gattile del Verano a Roma, ha commentato la decisione del gup della Capitale di rinviare a giudizio 8 carabinieri per la morte di Stefano Cucchi.