Cucchi, Salvini: "Querela? Sono tranquillissimo"

webinfo@adnkronos.com

"Dopo Carola Rackete, mi querela la signora Cucchi? Nessun problema, sono tranquillissimo, dopo le minacce di morte dei Casamonica e i proiettili in busta, non è certo una querela a mettermi paura". Così il segretario della Lega Matteo Salvini.  

"Spero - conclude - che il Parlamento approvi subito la legge 'droga zero' proposta dalla Lega, per togliere per sempre ogni tipo di droga dalle strade delle nostre città".