Cultura, l’Università Ca’ Foscari di Venezia si dà al podcast

·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 29 set. (askanews) - La storia di una spada antichissima conservata in un'isola veneziana, il viaggio di Marco Polo e il legame tra la città lagunare e la Cina, i segreti di Shakespeare a Venezia, l'intreccio tra arte e l'economia e molto altro ancora: Storielibere.fm, la piattaforma di podcast narrativi che ha realizzato bestseller come Morgana e Fuckin' Genius, e l'Università Ca' Foscari Venezia, lanciano "I Doni di Venezia", una nuova serie di divulgazione culturale attraverso le voci dei docenti e delle docenti dell'Ateneo veneziano.

Il primo episodio è in uscita oggi.

"I Doni di Venezia" è il podcast in cui 12 tra professoresse e professori di Ca' Foscari, due per puntata per un totale di sei puntate, racconteranno agli ascoltatori storie, personaggi, progetti che hanno avuto un legame con Venezia.

I narratori, compresa la Rettrice e sinologa Tiziana Lippiello, saranno Eugenio Burgio, Francesca Izzo, Shaul Bassi, Laura Tosi, Fabrizio Panozzo e molti altri. A introdurre ogni podcast e a coordinare il lavoro Gianluca Briguglia, anch'egli professore a Ca' Foscari e podcaster di successo con la serie "Bestiario Politico"

"Questa iniziativa - spiega la rettrice Tiziana Lippiello - è un'occasione per contribuire, attraverso il racconto podcast, a conoscere il mondo partendo da Venezia, a stimolare l'interesse e la curiosità per la ricchezza della diversità culturale. Ca' Foscari nasce con una spiccata vocazione per lo studio delle culture e dei loro rapporti. Questa apertura al mondo viene coltivata con un approccio interdisciplinare - ovvero facendo dialogare le discipline dei beni culturali e di ambito umanistico con quelle scientifiche ed economiche - un approccio che si ritrova del resto in questa serie che vuole offrire spunti e stimoli su un dato argomento guardandolo sotto diversi punti di vista. Guardiamo Venezia e il nostro Paese anche dall'esterno, da come ci vedono nel mondo. È inoltre un'occasione per continuare a conoscere questa nostra straordinaria e unica città, Venezia, di inesauribile ricchezza, e, a partire da qui, di intraprendere un viaggio altrettanto ricco e idealmente interminabile".

"Abbiamo colto con grande entusiasmo la possibilità di collaborare con l'Università Ca' Foscari Venezia e la sfida di partecipare ad un progetto di divulgazione di altissimo livello, mantenendo come nel nostro stile il fuoco sulla capacità di intrattenere di ciascun episodio e della serie, supportando l'università nell'utilizzo di questo nuovo mezzo semplice nella fruizione ma mai semplificante", commenta Rossana De Michele, amministratore delegato di Storielibere.

Da settembre 2021 fino a febbraio 2022, "I Doni di Venezia" sarà online con un nuovo episodio disponibile sul sito https://www.unive.it, su Storielibere.fm e su tutte le principali piattaforme di ascolto podcast.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli