Cultura: Mattarella, 'Dante.global strumento per promuovere italianità'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 14 apr. (Adnkronos) – "Sono tanti quanti apprezzano in tutto il mondo la nostra cultura e il nostro modello di vita. La piattaforma consente di raggiungerli in maniera efficace, affiancando al legame tradizionale della 'Dante Alighieri' con i suoi interlocutori del rapporto affettivo con la patria d'origine, una dimensione di empatia con altri soggetti, altri interlocutori". Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo nella sede della società 'Dante Alighieri' alla presentazione della piattaforma on line Dante.global per la Lingua e la Cultura italiane.

"Potrà essere sviluppato -ha aggiunto il Capo dello Stato- quel capitale di trasferimento di italianità che le comunità di immigrati del nostro Paese rappresentano: sono un veicolo importante di trasferimento dell'immagine del nostro Paese, dei tanti loro paesi di origine, un giacimento di rapporti e di ampliamento della presentazione dell'immagine del nostro Paese e di influenza del nostro Paese che attraverso la 'Dante Alighieri' si può realizzare, si realizzerà e si realizza già".

Mattarella ha quindi sottolineato come la 'Dante Alighieri' rappresenti "uno strumento prezioso per il nostro Paese, e l'apprezzamento è tanto più forte quanto ridotto il sostegno che riceve, nel paragone con altre aree linguistiche, basta pensare al francese, allo spagnolo, al portoghese, all'inglese".