Cultura, a Palazzo Wedekind a Roma presentato il dossier Diamante 2024

E’ stato presentato a Roma, presso Palazzo Wedekind a piazza Colonna, il dossier ‘Transizioni. Occasioni e rischi del nostro tempo’, sulla candidatura di Diamante a Capitale della cultura 2024. A fare gli onori di casa il presidente dell’Inps, Pasquale Tridico: “Ci sono stati ospiti importanti per celebrare una giornata importante, quella della candidatura di una città molto bella, ricca di valore, di cultura e tradizioni che fa bene al Paese e alla Calabria. Purtroppo la Calabria è nota per altre faccende tristi, e me ne dispiace tantissimo anche da calabrese. Oggi invece si è parlato bene di Calabria e ne sono contento. La cultura italiana è molto vasta, circa il 15% del Pil ruota attorno alla cultura e alle attività che essa genera: per il Paese è un asset strategico. Sono contento degli ospiti che ci sono stati qui, l’Istituto promuove anche la cultura: lo fa mostrando a tutti le opere che detiene e condividendo questo bellissimo palazzo con una platea diffusa di persone. Sosteniamo i lavoratori dello spettacolo e della cultura, siamo a fianco anche della cultura tra le tante attività che facciamo”.Il sindaco del borgo calabrese, il Senatore Ernesto Magorno, ha espresso il suo entusiasmo per la candidatura: “Stiamo provando a raggiungere un obiettivo importante: diventare Capitale della Cultura 2024 significa mettere in campo tutte le energie e le forze della nostra regione. La candidatura di Diamante è la candidatura della Regione Calabria, una candidatura di rilancio per la nostra Regione. La cultura è la via da seguire per valorizzare il nostro territorio, per rimettere in campo le nostre capacità e ritrovare le nostre radici. La Calabria ha tante radici culturali da mettere in campo. Diamante è un’eccellenza. Oggi siamo qui a Roma per dimostrare che la Calabria può essere protagonista positiva per il rilancio della regione ma anche dell’intero Paese. Ringrazio il presidente dell’Inps per averci regalato questa sala straordinariamente bella, bella come la mia terra, la Calabria”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli